Facebook
info@ecomusei.trentino.it

Un Museo senza pareti. Alla scoperta degli Ecomusei del Trentino

Un Museo senza pareti. Alla scoperta degli Ecomusei del Trentino

La collana editoriale “Un Museo senza pareti. Alla scoperta degli Ecomusei del Trentino”, curata da Bardi Edizioni, è dedicata ai più giovani per far conoscere le realtà degli Ecomusei, i loro
territori e le loro storie. I racconti nascono dall’immaginazione di scrittrici non professionisti e illustrati dai raffinati acquerelli di Erica Patauner, ad oggi sono stati pubblicati i volumi: Il mistero delle monete d’argento di Daniela Schettini per l’Ecomuseo Argentario; Il pertegante e la sposa russa di Teresa Biasion per l’Ecomuseo del Tesino. Terra di Viaggiatori; La danza del Sòrc scritto da Gabriella Stefani per l’Ecomuseo del Vanoi, L’avventura del fiume Noce di Lucia Jandolo dedicato all’Ecomuseo della Val di Peio. Piccolo Mondo Alpino e La Fucina di Re Cionfi di Renzo Brandalise per l’Ecomuseo della Valsugana. Dalle sorgenti di Rava al Brenta.

I volumi sono acquistabili presso le sedi degli Ecomusei e presso lo shop on line di Bardi Edizioni

Guarda il video-tutorial realizzato da Erica Patauner per scoprire come nascono e prendono vita i personaggi dei racconti

 

Il progetto:

Nella primavera del 2018 è stato lanciato il Bando letterario “Un Museo senza pareti. Alla scoperta degli Ecomusei del Trentino” dedicato ai territori degli Ecomusei del Trentino. Una proposta nata dalla Rete degli Ecomusei del Trentino, su invito di Bardi Edizioni e con il patrocinio di MUSE e il Servizio Attività Culturali PAT.

Il Bando chiedeva la presentazione di racconti, di ispirazione fantastico/favolistica, dedicati ad un luogo/un personaggio/un contesto storico-ambientale caratterizzante le realtà territoriali degli
Ecomusei del Trentino. Per l’individuazione del soggetto della narrazione ogni Ecomuseo ha proposto delle tematiche tra le quali scegliere e cogliere lo spunto per l’elaborazione del racconto.
Ad agosto 2018 la famiglia degli Ecomusei del Trentino ha accolto un nuovo componente, l’Ecomuseo della Val Meledrio. Sulla via degli Imperatori, il nono ecomuseo riconosciuto dalla PAT
sul proprio territorio. Così anche la collana “Un Museo senza pareti. Alla scoperta degli Ecomusei del Trentino” si è prontamente allungata, prevedendo la pubblicazione complessiva di nove volumi. I racconti raccolti, in formato anonimo, sono stati giudicati da una commissione composta da esperti e rappresentati di tutti gli ecomusei nel corso del mese di gennaio 2019. Il verdetto
insindacabile della giuria ha proclamato i 9 racconti vincitori, in seguito trasmessi alla casa editrice per l’avvio del certosino lavoro di editing. Un ruolo importante è stato affidato alle illustrazioni,
realizzate da Erica Patauner, componenti essenziale della pubblicazione e viatico per far correre la fantasia lungo i sentieri di montagna, nella profondità delle acque dei torrenti o sorvolando i boschi e le vallate degli ecomusei del Trentino.

Il progetto si pone l’ambiziosa sfida di far conoscere, attraverso le storie e le immagini dei volumi, piccoli tasselli del prezioso patrimonio custodito dagli ecomusei, con l’invito a scoprire e
approfondire i molti “tesori” nascosti tra le vallate e i territori degli Ecomusei del Trentino.

Progetto promosso da Bardi Edizioni e dalla Rete degli Ecomusei del Trentino

Su questo sito utilizziamo cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi